Da Capri a New York

Qui Touring (10/01/2007)

Febbraio sarÓ un mese ricco di appuntamenti per chi ama trascorrere i pomeriggi al teatro Strehler di Milano per seguire le visite virtuali del ciclo In viaggio con l'autore. Infatti il 14 febbraio sarÓ la volta di Capri (nella foto a destra, uno scorcio con i celebri Faraglioni), mentre il 28 andrÓ in scena New York prenotazioni a partire dall'8 gennaio). Il primo incontro del mese, dedicato a Capri, avrÓ per protagonista l'hotel Quisisana, una clinica fondata a metÓ Ottocento dal medico scozzese George Sidney Clark e successivamente trasformata in albergo, che vide fra i propri ospiti personaggi come Ernest Hemingway, JeanPaul Sartre e Simone de Beauvoir. Giovani attori del Piccolo Teatro leggeranno brani dedicati a Capri tratti anche dal nuovo volume Itinerari perdite del Touring. L'incontro del 28 febbraio, invece, sarÓ dedicato all'hotel Algonquin di New York, ubicato nella Quarantaquattresima strada, nel cuore di Manhattan. Inaugurato nel 1902, l'albergo fu negli anni Venti e Trenta il ritrovo letterario di attori e romanzieri come Douglas Fairbanks senior, Gertrude Stein. John Barrvmore, Dorothy Parker e Alan Jay Lerner, che qui scrisse il celebre My fair lady.